I nostri amici

Banner
Petra – Giordania - PDF Stampa E-mail
Scritto da paola   
Domenica 13 Giugno 2010 14:29

 

 

Petra viene descritta come una delle otto meraviglie del mondo.

Definita come la “città rosa” è stata dichiarata Patrimonio dell’unesco.

Per poter arrivare  a Petra si deve camminare (o a piedi o prendendo dei cavalli in affitto) lungo un percorso angusto e  stretto passaggio nella roccia in alcuni punti non più largo di due metri. Lungo questo canyon che porta alle rovine di Petra si perde la cognizione del tempo un po’ per stanchezza e un po’ per il caldo soffocante.

           

La roccia che costeggia il canyon assume colorazioni assai insolite, la strada sembra un labirinto senza uscita, apparentemente senza fine.

            

Ad un tratto la guida locale ci fa segno di spostarci  improvvisamente verso destra  appoggiandoci alla roccia,  da questa posizione assunta un bagliore rosa mi colpisce all' improvviso: ci troviamo infatti proprio davanti al Khazneh (tesoro), il monumento principale di Petra, che compare come per miracolo, in tutto il suo splendore, alla fine del canyon. Tale monumento appare in tutto il suo splendore nella  sequenza finale del film “indiana Jones e l’ultima crociata"

              

 Il monumento è completamente intagliato nella roccia viva. Alto più di trenta metri, assume a seconda dell' inclinazione dei raggi del sole diverse colorazioni. 

   

Molti sentieri e salite rivelano, letteralmente, centinaia di tombe scavate nella roccia, facciate di templi, sale funebri e bassorilievi, abbastanza per farvi rimanere qui per molti giorni

   

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Agosto 2010 07:00
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Posizione del Sole

Fasi Lunari

Vari dati in tempo reale


Sea Surface Temperatures